Mostre in corso

Le Muse Inquiete.

La Biennale di Venezia di fronte alla storia

 

Biennale di Venezia, Padiglione Centrale

 

29 agosto - 8 dicembre 2020

 

Nella ricorrenza dei 125 anni dalla sua fondazione, La Biennale di Venezia, fino all’8 dicembre, propone “Le muse inquiete”, una mostra che attraverso documenti dall’Archivio storico della Biennale – ASAC (carteggi, fotografie, filmati e opere d’arte) illustra come nel corso del Novecento la storia e le molte trasformazioni culturali e sociali hanno investito l'istituzione veneziana.


Una delle dodici sale è dedicata al 1968, l’anno delle contestazioni, e in essa è possibile vedere vari materiali di archivio della storica 34° biennale, tra i quali fotografie dello studio Ferruzzi e di Ugo Mulas che immortalano gli scontri in piazza San Marco e le proteste degli artisti nel Padiglione Italia, primo fra tutti Gastone Novelli. E poi importanti documenti come lo scambio epistolare fra Novelli e Gian Alberto Dell’Acqua, segretario generale della biennale.

 

[leggi l'articolo

L’Archivio Gastone Novelli è nato nel 1995 per volontà degli eredi che hanno in quell'anno avviato un lavoro di ordinamento e catalogazione dei materiali lasciati dall’artista alla sua morte, avvenuta nel 1968.

 

L’Archivio si propone di essere un luogo di studio e di conservazione, acquisizione e catalogazione scientifica dei documenti relativi alle opere e alla vita di Novelli.

Lo studio e l’archiviazione dell’opera, oltre all’approfondimento e conoscenza dell’attività dell’artista, sono finalizzati alla redazione del catalogo generale. Il primo volume dedicato alle opere su tela e alle sculture è stato pubblicato dall’Archivio in collaborazione con il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, nel maggio 2011 (SilvanaEditoriale). Attualmente è in preparazione il secondo volume dedicato alle opere su carta, ai libri, alle ceramiche, ai gioielli e agli allestimenti realizzati dall’artista.

Legata all’attività di studio, l’Archivio fornisce ai proprietari delle opere di Novelli un servizio di archiviazione. 

 

L’archivio si propone inoltre di promuovere e sviluppare iniziative e attività culturali dirette ad approfondire la conoscenza e lo studio dell’attività artistica di Novelli. A questo scopo collabora attivamente con istituzioni pubbliche e private alla realizzazione di mostre e pubblicazioni relative all'opera dell'artista.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Archivio Gastone Novelli Via Dei Monti Parioli 4 00197 Roma