Archiviazione opere

Per l'archiviazione di un'opera dell'artista e la pubblicazione sul catalogo generale il proprietario dovrà far pervenire all'archivio:

 

- la scheda tecnica compilata (PDF scaricabile in fondo a questa pagina);

 

- due stampe fotografiche del fronte in bianco e nero recenti e di buona qualità , formato 18 x 24 cm;

 

- una stampa fotografica in bianco e nero del retro;

 

- una riproduzione a colori del fronte in formato digitale, cm 20 di base, 300 dpi di risoluzione.

 

Una volta forniti le informazioni e i materiali sopraindicati l'Archivio procederà a compiere un primo esame dell'opera basato su confronti e verifiche con i documenti conservati nell'archivio.

 

Qualora l'Archivio lo ritenesse necessario il proprietario (o persona da lui incaricata) sarà invitato a presentare l’opera per un esame diretto da parte dei consulenti dell'Archivio.

 

L'archiviazione delle opere è gratuita. Solo l'invio del materiale relativo alle opere da archiviare è a spese del proprietario.

 

Una delle due stampe in B/N del fronte dell'opera verrà restituita - in copia unica - al proprietario con il numero d'archivio.

 

In caso di una compravendita, privata o pubblica, l’Archivio è a disposizione dei collezionisti per verificare i dati delle opere già archiviate.

 

Saremmo molto grati se i nuovi proprietari volessero mettersi in contatto con noi, così da poter tenere aggiornata la storia delle singole opere ed eventualmente per poter concordare i termini con cui apparire nel catalogo in preparazione.

ArchivioGastoneNovelli_SchedaArchiviazio[...]
Documento Adobe Acrobat [558.4 KB]

L’Archivio Gastone Novelli garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi del Codice della Privacy in vigore, si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.

La richiesta potrà essere inviata tramite e-mail all'indirizzo archivionovelli@tiscali.it o tramite posta ordinaria all'indirizzo presente nella pagina contatti.

L’Archivio Gastone Novelli è nato nel 1995 per volontà degli eredi che hanno in quell'anno avviato un lavoro di ordinamento e catalogazione dei materiali lasciati dall’artista alla sua morte, avvenuta nel 1968.

 

L’Archivio si propone di essere un luogo di studio e di conservazione, acquisizione e catalogazione scientifica dei documenti relativi alle opere e alla vita di Novelli.

Lo studio e l’archiviazione dell’opera, oltre all’approfondimento e conoscenza dell’attività dell’artista, sono finalizzati alla redazione del catalogo generale. Il primo volume dedicato alle opere su tela e alle sculture è stato pubblicato dall’Archivio in collaborazione con il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, nel maggio 2011 (SilvanaEditoriale). Attualmente è in preparazione il secondo volume dedicato alle opere su carta, ai libri, alle ceramiche, ai gioielli e agli allestimenti realizzati dall’artista.

Legata all’attività di studio, l’Archivio fornisce ai proprietari delle opere di Novelli un servizio di archiviazione. 

 

L’archivio si propone inoltre di promuovere e sviluppare iniziative e attività culturali dirette ad approfondire la conoscenza e lo studio dell’attività artistica di Novelli. A questo scopo collabora attivamente con istituzioni pubbliche e private alla realizzazione di mostre e pubblicazioni relative all'opera dell'artista.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Archivio Gastone Novelli Via Dei Monti Parioli 4 00197 Roma